Keramo Spa | Techinical ceramics

Cerca nel Sito

Attualmente sei su:

Contattaci

Vuoi contattarci?

Mandaci una e-mail o chiamaci

Materiali




01/12/14 - Adottato il M.O. D.lgs. 231/01

 POLITICA DELL’AMBIENTE, SALUTE E SICUREZZA


Keramo S.p.A. ritiene di dover essere di esempio in materia di gestione dell’ambiente, della Salute
e della Sicurezza e delle condizioni di lavoro, al fine di integrare il più possibile il contesto
industriale con il territorio circostante e di preservare la salute e l’integrità fisica di ogni persona
all’interno del proprio stabilimento.
Per garantire questo, risulta di fondamentale importanza mantenere un giusto equilibrio tra
responsabilità sociale, ambientale ed economica, individuando nei seguenti principi gli strumenti
per la definizione degli obiettivi di miglioramento da perseguire, impegnandosi al rispetto dei
principi sotto elencati:
- Il rispetto assoluto delle leggi in materia di ambiente, salute e sicurezza dei propri dipendenti e
della popolazione circostante, privilegiando le tecniche di prevenzione.
- Perseguimento del miglioramento continuo, monitorando costantemente le attività e le
performances in materia di ambiente, salute e sicurezza.
- Prevenire tutte le potenziali cause di incidente e porre immediata soluzione ad ogni situazione
di pericolo o presunto tale e di emergenza con interventi preventivi e correttivi.
- Perpetuare le nostre azioni ed i nostri risultati, per la diffusione di una politica integrata
ambiente, salute e sicurezza costruttiva e partecipativa, migliorando i comportamenti del
personale attraverso un sistema di comunicazione e di formazione.
- Coinvolgimento di tutto il personale nell’impegno rivolto al rispetto della propria persona e dei
colleghi, garantendo formazione, informazione e mezzi adeguati anche a seconda del tipo di
mansione svolta.
- Coinvolgimento dei nostri fornitori di beni e servizi, che gravitano intorno alla nostra
Organizzazione, in modo tale da ottenere un comune miglioramento.
- Mantenere un rapporto di collaborazione con le Amministrazioni, gli Enti preposti al controllo
e tutte le parti interessate.

 

Tavernerio, il 30/10/2014
 

Keramo S.p.A.  il   Datore di Lavoro
Interdonato Giovanni